Campione del mondo a 16 anni

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi
Campione del mondo a 16 anni. E’ la storia del giovane giuglianese Romualdo Smarrazzo, studente del Liceo Cartesio di Villaricca. Il giovane ha partecipato con l’Italia under 16 al mondiale di surfcasting giovanile disputatosi a Domburg in Olanda dal 16 al 23 ottobre vincendo l’oro a squadre. 
La squadra era composta, oltre che da Romualdo Smarrazzo, da Daniele Caravaggio, Riccardo del Gaudio, Giampaolo Solazzo, Carlo Belleudi e 
Caretto Giovanni. Il team di Surfcasting è guidato dal Ct Ezio Antonelli e del vice CT Alfio Vattiato accompagnati dal “portafortuna” dirigente FIPSAS Stefano Sarti. 

Uno sport, quello del surfcasting a cui Romualdo si è appassionato fin da piccolo. Il 16enne fa parte del team Rosa dei Venti.
Il Surfcasting (letteralmente "lancio sull'onda") è una modalità di pesca sportiva che si effettua dalla spiaggia, con robuste canne, capaci di lanciare il complesso terminale (esca e piombo) a distanze considerevoli dalla riva.

Allegati

Non sono presenti allegati in questo articolo

Contatti

Contatore Visite